lunedì 1 dicembre 2008

Paolini e i fantasmi del passato

Su Giornalettismo.

3 commenti:

Sba ha detto...

Chi ha scritto l'articolo ha preso una cantonata colossale, in quanto il Paolini di Vajont non è certo lo stesso che va in giro a scassare le balle ai giornalisti tv... :)

Giggino ha detto...

@ retrogrado del pensiero liberale: se puoi avverti quel demente anonimo che ha scritto tutte quelle scempiaggini che Gabriele Paolini è il rompicoglioni dei tiggì, mentre Marco Paolini è l'apprezzato attore di monologhi.
Volendo, perchè non aggiungerci anche Giulio Paolini (noto artista contemporaneo) e i Paolini editori di Famiglia Cristiana? Uno, nessuno e centomila....

Anonimo ha detto...

...ragazzi...ma lo fa apposta...è ironico questo blog solo che è fatto talmente bene che a volte si crede che quello che lo scrive dica sul serio ciò che dice!!! E' tutto ironico!