lunedì 20 ottobre 2008

Polito is the new Saviano

Avrà vita dura il nuovo Rifo. Ma la partenza è col botto: affilatissimo editoriale di Pansa, intervista bomba a Camillo Ruini (alla faccia dei laicisti militanti), il brillante Giuliano Da Empoli e l'intelligente Guia Soncini. L'incazzatissimo foglio arancione darà filo da torcere ai potentati della sinistra massimalista e pacifinta.

2 commenti:

Orazio ha detto...

tutto bene l'inizio. ho il dubbio, non la certezza che ci sia stata una retromarcia della serie non esageriamo, andiamoci piano con questo e quello. spero di sbagliarmi e continuerò a dargli fiducia fino alla fine di gennaio. per decidermi a scrivere vuole dire che l'interesse ad una diversa forma di lettura c'è.

Umbertomaria ha detto...

Come volevasi dimostrare il Riformista non ha avuto il coraggio di un pensiero che non sia conformista e si ritrova in quella specie di zona detta delle anime morte che non sanno nè vincere nè perdere.Peccato. Poteva essere una novità in un panorama omologato.Io ne ero entusiasta e non solo perchè stimo Guia Soncini e la sua forza dirompente.